Esportare i documenti in myfoglio

Myfoglio permette di esportare tutti i dati ed i documenti inseriti con estrema semplicità.

Ecco come fare. Clicca sul menù di visualizzazione per espanderlo, e seleziona la tipologia di documenti che ti interessa. In questo esempio vediamo come esportare le fatture.

A questo punto, se devi esportare una cerchia ristretta di documenti puoi decidere di utilizzare la ricerca contestuale.

La barra Start infatti è pensata per restituirti risultati di ricerca inerenti alla sezione in cui stai operando.

Digitando il nome del cliente nella sezione fatture potrai visualizzare solo quelle corrispondenti a quel cliente. Poi selezionare quelle che ti interessano ed esportarle.

Una delle funzionalità più utili di Myfoglio è il pannello Filtri. Puoi utilizzarlo per restringere i risultati della tua ricerca contestuale o per visualizzare ed esportare un’intera tipologia di documenti, come vedi in questo esempio

 

Dopo aver filtrato puoi selezionare tutti i risultati con un solo click ed esportare, ecco come

A questo punto l’ultimo passaggio da effettuare è scegliere il nome del file e le eventuali opzioni per l’export dei documenti

Pubblicato in Tutorial Taggato con: , , , , ,